Dopo diverse esposizioni fotografiche in territorio nazionale e in Europa, nella sua attività fotografica, Stefania Sammarro, si occupa anche di fotografia per eventi di moda e cinema. I suoi backstage sono stati selezionati e richiesti per le sfilate di Alta Roma e Milano Fashion Week, partecipando più volte come fotografa accreditata al Festival di Venezia. Stefania Sammarro è referente in Calabria del progetto pugliese a Milano Fashion Week,  Mad Mood.

Inoltre, all’interno della sua galleria, “Ania Lilith Gallery”, ha sviluppato il progetto indipendente “Art Fabrique“, un luogo dedicato alla fotografia concettuale, in riferimento principalmente alla moda, al reportage e a qualsiasi tipo di performance artistico, in cui trovare qualità accessibile, capace di evidenziare un riscontro con le altre realtà nazionali. Uno spazio per le personalità forti e innovatrici nel campo della makeup artist e del fashion designer. Un luogo fatto di confronto in cui visitare mostre, incontrare autori, sfogliare libri, ma soprattutto fare comunicazione e farla bene, grazie a corsi e workshop per imparare, e a infrastrutture e strumenti di qualità per fare. Incontri collaterali con esperti del settore, figure di grande eccellenza che abbracciano il settore dell’arte, della fotografia, del teatro e della moda. Attraverso il circuito di Mad Mood anche alcuni stilisti, selezionati, Calabresi hanno sfilato nel 2018 a Milano durante la settimana della moda.